I divieti di licenziamenti economici nel secondo autunno di emergenza sanitaria

pubblicato in: Uncategorized | 0

A cura del Senior Partner Sergio Passerini, per Eutekne, l’aggiornamento al mese di settembre sul tema del “blocco” dei licenziamenti per motivi economici.

Dal marzo 2020 il nostro ordinamento è stato interessato, in forza di una serie di provvedimenti succedutisi nei mesi, da un continuativo divieto – senza eguali negli altri ordinamenti europei – di licenziamenti economici, collettivi o individuali per giustificato motivo oggettivo. Questo divieto è stato articolato nei mesi in forme diverse, ma gli spazi di azione riconosciuti ai datori di lavoro sono stati sempre estremamente limitati. L’articolo ripercorre l’evoluzione della disciplina in materia e analizza la situazione normativa attuale, anche alla luce di alcune recenti interpretazioni.

L’articolo, che include un pratico schema riassuntivo, è riservato agli abbonati del periodico “La consulenza del lavoro”.