Laura Panciroli

Partner

Via Lorenzo Mascheroni, 31
20145 Milano

Tel. +39 02 4819 3249

laura.panciroli@ichinobrugnatelli.it

E’ diventata socia nel gennaio del 2021 dopo essere stata per molti anni il riferimento dello Studio per le questioni di diritto penale.

Si è specializzata in diritto penale del lavoro, in ambito pubblico e privato, occupandosi prevalentemente, sia in sede giudiziaria che stragiudiziale, dei reati contestati o subiti da imprenditori, dirigenti, professionisti e lavoratori. Si occupa abitualmente di infortuni sul lavoro, casi di colpa medica, reati fiscali, reati informatici, reati societari, reati contro la pubblica amministrazione e contro il patrimonio in generale.

Tratta i reati contro la persona, principalmente in ragione della propria adesione ventennale all’Associazione SVS DAD, presso la Clinica Mangiagalli di Milano, che assiste le vittime di stalking, maltrattamento, violenza sessuale.

Si è occupata di formazione come docente nei corsi “Diritto penale d’impresa” e “Reati sul lavoro e strategie di difesa”, organizzati dal Gruppo Euroconference Spa, nei masters “Captha” in materia di “reati bancari” e “responsabilità dell’ente ex DLgs. 231 / 2001”, per l’Ordine degli avvocati di Milano nei corsi di formazione sul “lavoro minorile”, ha tenuto corsi formativi per aziende in materia di sicurezza sul lavoro e per medici dentisti con il progetto “dentista sentinella”.

E’ stata relatrice in diverse sedi, pubbliche e private, sui temi della violenza di genere e del maltrattamento in famiglia e della violenza economica.

E’ iscritta all’Ordine degli avvocati di Milano dal 1999, all’albo speciale dei Cassazionisti dal 2011, è iscritta nell’elenco dei difensori abilitati al Patrocinio a spese dello Stato e, dal 2016, all’elenco pubblicato da Regione Lombardia dei difensori formati in materia di contrasto alla violenza sulle donne.

Laureata a pieni voti presso l’Università degli Studi di Milano, ha collaborato con la cattedra di diritto internazionale del prof. Alberto Santa Maria.

Si è poi formata presso gli Studi degli avvocati Federico Maria Sinicato e Guido Carlo Alleva.

Buona conoscenza della lingua inglese.