Studio Ichino Brugnatelli fra i 36 studi legali dell’anno in Italia area lavoro

Il Sole 24 ore ha pubblicato in un inserto speciale il risultato di un lavoro di ricerca condotto in tutta Italia in collaborazione con Statista, società tedesca di analisi. Per ciascun’area di specializzazione sono state raccolte le segnalazioni dei più stimati studi legali, la cui lista, in ordine alfabetico, è stata resa nota con la denominazione “Studi legali dell’anno 2019”. Lo studio legale Ichino Brugnatelli è presente per l’area “Lavoro”, che si estende anche alla materia della Privacy, della legge 231, e dell’utilizzo di nuove tecnologie per quanto riguarda il loro impatto sul mercato del lavoro, sulla rappresentatività sindacale e sulle modalità di svolgimento delle mansioni.

La pagina dell’inserto è disponibile a questo link.